Martedì, 04 Agosto 2015
   
Text Size

Campania: Maisto, De Luca mistifica, Pd escluda bugiardi

(ANSA) - NAPOLI, 4 SET - "Schiacciato in casa propria dalla Picierno e afflitto dai continui fallimenti a Salerno, a De Luca non resta che concentrarsi sull'unico nemico possibile, la Regione Campania, affidandosi però alla mistificazione, in una parola alle bugie". Lo afferma il presidente del gruppo 'Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Maisto per il quale, "visto che lo stravolgimento dei fatti sembra essere diventato uno sport parecchio praticato, lancio la proposta al Pd e a tutti i partiti perché escludano dalle primarie e dalle candidature i bugiardi. Insomma, una sorta di campagna 'Fermiamo i bugiardi'". "Quanto alla crisi e alla situazione campana - aggiunge Maisto - a De Luca ricordo giuso tre cose. che gli ultimi dati Istat che dicono che la Campania è la regione che meglio d'ogni altra ha retto la recessione; che, per quanto riguarda i Fondi Europei, la Campania, che ha centrato tutti i target prefissati, è la regione che più di ogni altra ha aperto nuovi cantieri; che la sottrazione dei Fondi al Sud, della serie c'è chi ruba al povero per dare al ricco, è stata messa a segno su di un pregiudizio infondato, sul quale persino i suoi compagni di partito hanno levato gli scudi". "Se De Luca vuole davvero additare i responsabili dei guai campani - prosegue Maisto - non deve andare tanto lontano". "Basta che cerchi in casa sua", conclude Maisto. (ANSA).

 

Manifesti contro Caldoro: Maisto, resta affissione abusiva

NAPOLI (ANSA) - NAPOLI, 2 SET - "Non sono solo diffamatori: i manifesti contro il presidente Caldoro sono anche abusivi e illegali. Tuttavia restano lì dove sono e nessuno li toglie. Anche questo, nella città di Napoli è davvero singolare". Lo afferma il presidente del Gruppo Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Pietro Maisto. "Speriamo che da Palazzo San Giacomo qualcuno si decida a impartirne la rimozione e che arrivi al più presto qualche notizia sugli autori e le ragioni per le quali sono stati affissi", conclude Maisto.

 

Manifesti diffamatori Caldoro, Maisto: Solidarietà al Presidente, nessuno speri fermare cambiamento

"Esprimiamo la nostra piena solidarietà al Presidente Caldoro ed auspichiamo che gli autori dei manifesti diffamatori affissi oggi in città vengano individuati e puniti come meritano".

Lo afferma il presidente del Gruppo Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Maisto per il quale "non sarà certo qualche insinuazione, tanto falsa quanto vile, a fermare , come qualcuno immagina, la determinazione con la quale il Presidente Caldoro sta cambiando con sobrietà, trasparenza e rigore il volto della nostra regione".

 

Fondi Ue: Campania; Maisto, centrosinistra irresponsabile

ANSA) - NAPOLI, 30 AGO - ''Leggo le dichiarazioni dell'onorevole Tartaglione e resto sconcertato. C'è una mistificazione della realtà, tant'è che i riconoscimenti sul cambio di passo rispetto al passato sono unanimi in Italia e a Bruxelles, ma c'è soprattutto un certo godimento nel sottolineare presunti fallimenti e rischi che non ci sono. Questo, mi sembra davvero irresponsabile''. Lo afferma il presidente del gruppo 'Caldoro Presidente' del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Maisto, per il quale, ''un'opposizione responsabile, una forza politica che dovrebbe realmente avere a cuore il futuro delle proprie comunità, dovrebbe sentire il dovere di costruire anziché demolire per una improbabile manciata di voti''. ''La Regione è in fase di accelerazione dimostrando una capacità di rimonta straordinaria riconosciuta da tutti e sconosciuta in passato''. ''Questi i fatti, - conclude Maisto - tutto il resto sono vaniloqui''.

 

Campania: Maisto, restituita piena funzionalità a Consiglio

(ANSA) - NAPOLI, 7 AGO - "Completiamo il quadro degli assetti istituzionali, restituiamo piena funzionalità all'istituzione legislativa regionale". Così il presidente del Gruppo Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Pietro Maisto, a margine dell'elezione dei consiglieri Mafalda Amente e Carmine Mocerino, ri...spettivamente a segretario dell'Ufficio di Presidenza e presidente della Commissione Agricoltura. "Certi che sapranno guardare con l'attenzione e la sensibilità politica di sempre alle loro nuove responsabilità istituzionali - conclude Maisto - ai colleghi oggi eletti negli organismi consiliari vanno le nostre congratulazioni e l'augurio di buon lavoro". (ANSA).

 

   

Sanità: Maisto, approvazione riparto è ottimo segnale

NAPOLI (ANSA) - NAPOLI, 6 AGO - Il consigliere regionale Giuseppe Maisto (gruppo "Caldoro presidente") definisce un "ottimo segnale di un cambiamento che va incoraggiato con forza" i risultati del Tavolo delle Regioni che ha approvato il riparto del Fondo Sanitario Nazionale. "Raccogliamo i risultati positivi del grande impegno del presidente Caldoro e dei sacrifici dei cittadini e degli operatori della sanità che hanno consentito di chiudere con successo la parte più difficile del lavoro: il riordino dei conti", afferma Maisto. "La possibilità di ridurre i ticket agli assistiti va nella giusta direzione". "Adesso - prosegue Maisto - è effettivamente il momento di passare alla fase due del rilancio e garantire sempre di più la qualità dei servizi sanitari anche per evitare che i nostri cittadini possano rivolgersi altrove, fuori regione". (ANSA).

   

Regionali: Maisto, su norma incandidabilità c'è confusione 'Nessun vincolo per consiglieri comunali che possono candidarsi'

NAPOLI, 5 AGO - ''Le norme sull'incandidabilità e il conseguente l'obbligo, per chi volesse candidarsi alle regionali campane, di dover rassegnare le dimissioni 30 giorni prima del voto, riguardano i sindaci dei comuni superiori a 5.000 abitanti e i componenti dell'esecutivo delle Città Metropolitane e i presidenti e i componenti delle Giunte provinciali. Non certo i consiglieri comunali che possono candidarsi senza alcun problema o vincolo". E' quanto precisa il presidente del gruppo 'Caldoro Presidente' del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Maisto, per il quale "tale precisazione appare assolutamente necessaria". "Nonostante l'estrema chiarezza della norma - spiega Maisto - non sono infatti mancate in questi giorni dichiarazioni e interpretazioni confuse e inesatte della stessa, rispetto a quanto approvato la settimana scorsa in Consiglio regionale". (ANSA).  

   

Campania, Maisto: Con Collegato rilancio economia, Caldoro riferimento imprescindibile per la Campania

"Un forte rilancio dell'economia della regione grazie ad interventi mirati su punti critici e alla sforzo di semplificazione e snellimento dei processi che concorrono alla crescita".

Così il presidente del Gruppo Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Maisto, per il quale appaiono, intanto "particolarmente qualificanti, nel Collegato votato oggi in aula, i temi delle prevenzione e della salute ed in particolar modo, laddove si interviene su patologie come la celiachia, la dipendenza patologica dal gioco e l'obesità".

Per Maisto, "la maggioranza ha dato buona prova di sé e della propria capacità di fare squadra, dimostrando che il presidente Caldoro, al quale viene riconosciuta unanimemente una grande capacità di governance, ha tutte le carte in regole per poter essere anche nel futuro un punto di riferimento imprescindibile per l'intera regione".

 

   

Pagina 6 di 23

Comunicati-Stampa Pres.Caldoro

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Fonte ANSA

 3 visitatori online

Statistiche

Tot. visite contenuti : 407623
News dal web