Martedì, 03 Marzo 2015
   
Text Size

                                 

La partita dei finanziamenti europei va ancora giocata

La partita dei finanziamenti europei va ancora giocata

 

Campania:Maisto,serrare fila,chiarire chi c'è e chi ci sarà

NAPOLI (ANSA) - NAPOLI, 19 GIU - "Tra una maggioranza che fatica a far emergere e prevalere gli elementi di coesione e un'opposizione disfattista pronta solo a fa saltare il numero legale chi ci rimette è in primo luogo l'istituzione regionale che avrebbe invece il dovere, nei confronti dei cittadini, di portare avanti e a compimento le riforme, esaltando il buon lavoro realizzato fino ad ora". Lo afferma il presidente del gruppo 'Caldoro Presidente' del Consiglio Regionale della Campania, Giuseppe Maisto, per il quale "questo obiettivo dovrebbe riguardare ogni singolo consigliere indipendentemente dal colore politico". Per Maisto "anche in vista dei prossimi appuntamenti del consiglio , che e' bene ricordare ha fatto gran parte del suo lavoro in questi 4 anni, la maggioranza deve serrare le fila e deve sentire il dovere di completare le attività. La maggioranza deve avere l'orgoglio di rivendicare la buona politica dopo anni di sfascio del centrosinistra".

 

O' MUORZ D'A CREANZA - Campagna di prevenzione contro gli sprechi alimentari

Ogni anno lo spreco domestico costa agli italiani circa 8,7 miliardi di euro: una cifra vertiginosa che deriva dallo spreco medio di circa 7,06 euro settimanali a famiglia.

Sono i dati del rapporto 2013 sullo spreco domestico realizzato da Knowledge for EXPO, l'Osservatorio di SWG e Last Minute Market. I dati allarmanti hanno messo in moto molteplici iniziative, campagne di prevenzione e sensibilizzazione che, a vari livelli, si pongono importanti obiettivi: informare sui sistemi di conservazione, guidare sulle metodologie per ridurre gli sprechi e sensibilizzare circa le conseguenze e l'impatto sull'ambiente. Iniziative come THINK-EAT-SAVE dell'ONU e come PINPAS (Piano Nazionale Prevenzione Anti Spreco) del Ministero dell'Ambiente, devono essere accompagnate da iniziative, progetti e programmi che hanno un'azione diretta anche a livello regionale. Da qui nasce la Campagna di prevenzione e sensibilizzazione contro gli sprechi alimentari O' MUORZ D'A CREANZA, promossa dal Gruppo Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania. Nata da una proposta di legge che in questi giorni si sta arricchendo di moltissimi consigli e suggerimenti di quanti da anni si occupano in prima linea del contrasto a questo fenomeno. 

I dati, poi, mettono in evidenza ancora un altro aspetto: gli sprechi alimentari sono legati anche alle catene di produzione e distribuzione. All'attenzione del Consiglio la proposta di legge che istituisce il Marchio Etico Regionale è un'ulteriore iniziativa che va in questo senso. Il Marchio Etico è infatti un riconoscimento che, in base a determinati criteri, viene attribuito ad aziende che si distinguono per le buone pratiche. Per citare un esempio, una percentuale molto bassa di spreco nella filiera di produzione e/o distribuzione è certamente sinonimo di Marchio Etico della Regione Campania. 

 

 

Porto Napoli: Maisto, serietà e competenza pagano

(ANSA) - NAPOLI, 12 GIU - "Il via libera di Bruxelles alla prima tranche dei lavori per la messa in sicurezza del Porto di Napoli conferma che serietà e competenza pagano. E pagano malgrado i pregiudizi strumentali e i bastian contrari". Lo afferma, il presidente del gruppo 'Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania, Giusep...pe Maisto, per il quale, "si tratta dunque di una scommessa vinta nei confronti di quanti avevano profetizzato lo stop della Commissione europea e, soprattutto, nei confronti di quanti avevano, come al solito e per partito preso, gufato sull'esito della rimodulazione tecnica delle opere portuali". "Una vittoria insomma del buon governo, - conclude Maisto - per l'intera Campania". (ANSA)

 

Condividi commenta Campania Sanità, Maisto: Su Arsan applicata procedura, politica sanitaria del governo regionale è garanzia assoluta

La nomina di vertice dell'Arsan è frutto della corretta applicazione delle procedure di legge, che possono piacere o meno ma che vanno rispettate".

Lo afferma il presidente del Gruppo Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Maisto.

"Va da sé che chiunque abbia i titoli migliori per essere designato non potrà che attenersi, nello svolgimento del proprio lavoro, se non a linee di indirizzo stabilite da chi ne ha la responsabilità politica. Che nel caso di specie è una garanzia assoluta per tutti: il presidente Caldoro", aggiunge Maisto.

"Tutto il resto - conclude Maisto - è polemica strumentale".

   

Condividi commenta Toti a Napoli, Maisto: Impegnati per manifestazione con Forza Italia e Toti per incalzare il governo Renzi

"Il gruppo Caldoro è impegnato in prima linea per la manifestazione di venerdì con il coordinamento regionale di Forza Italia e con l'onorevole Giovanni Toti, sui quali sappiamo di poter confidare per incalzare il governo Renzi e il Parlamento Europeo sui nodi dello sviluppo della Campania e del Sud".

Lo afferma il presidente del Gruppo Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Maisto.

"Come ha sottolineato il presidente Caldoro, temi come quelli dell'Irpef compensativa per le nostre aziende, della riforma delle Regione in macroregioni, della revisione dei criteri di riparto del Fondo sanitario nazionale - aggiunge Maisto - non possono più attendere".

"La manifestazione di venerdì alla Mostra d'Oltremare - prosegue Maisto - sarà dunque un'ottima occasione non solo per rivendicare alla Campania un ruolo guida del riscatto dal e del Sud, ma anche e soprattutto per mettere il governo delle facili promesse di Matteo Renzi di fronte alle proprie responsabilità".

"Governo - conclude Maisto - al quale ricordo che il problema dello sviluppo del Paese non può prescindere da quello del Sud".

   

Campania: Maisto, ripartire per completare lavoro avviato

(ANSA) - NAPOLI, 4 GIU - "Al collega Pietro Foglia, neo presidente del Consiglio regionale della Campania, vanno le nostre più sincere felicitazioni e i nostri migliori auguri di buon lavoro". Così il presidente del gruppo Caldoro Presidente del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Maisto, a margine della seduta di consiglio regionale che sancito l'elezione del consigliere Pietro Foglia alla Presidenza dell'istituzione regionale. Per Maisto, "adesso è necessario ripartire, rimboccarsi le maniche per completare senza indugi, in questo scorcio di fine legislatura e con il contributo di tutti, il buon lavoro che con il presidente Caldoro è stato avviato in Campania".(ANSA).

   

Mercati a km zero Mercati a km zero: Maisto, legge a sostegno è priorità

NAPOLI (ANSA) - NAPOLI, 3 GIU - "La filiera corta, da sostenere con contributi specifici e incentivi all'impiego da parte dei gestori della ristorazione di prodotti a km zero e di qualità, sono un nostro obiettivo e la nostra proposta di legge è tra le priorità di fine legislatura". Lo afferma il presidente del gruppo 'Caldoro Presidente' del Consiglio regionale della Campania, Giuseppe Maisto, commentando l'annuncio del sit in che domani la Coldiretti terrà sotto Palazzo San Giacomo per sollecitare un regolamento che consenta in città la distribuzione diretta dei prodotti a km zero. "I prodotti dal campo alla tavola - aggiunge Maisto - rappresentano una grande opportunità per i produttori, i consumatori e l'ambiente". "Sono convinto che l'assise regionale saprà coglierla approvandola in tempi brevi".(ANSA).

   

Pagina 6 di 20


SONDAGGIO
Si e' favorevoli a queste due proposte di legge ? :

1 - Interventi regionali per il recupero, la restituzione e la donazione ai fini del riutilizzo di medicinali in corso di validita'.
Clicca qui e visualizza la proposta

2 - Norme per il sostegno dei gruppi di acquisto solidale (GAS) e per la distribuzione di prodotti agroalimentari da filiera corta e di qualita'.
Clicca qui e visualizza la proposta

Esprimi un tuo parere

Comunicati-Stampa Pres.Caldoro

I nostri Video




Fonte ANSA

 4 visitatori online

Statistiche

Tot. visite contenuti : 446844
News dal web